Cosa è lo Stake

GUIDA – LO STAKE

Lo Stake rappresenta la fiducia che un tipster ha nell’esattezza del proprio pronostico, su un determinato match.

Questo, deriva dallo studio da parte dei nostri tipster di diversi fattori tra i quali:

  • Stato di forma della squadra e momento della stagione
  • Precedenti storici fra le squadre
  • Eventuali giocatori infortunati o squalificati
  • Tipologie dei campionati
  • Reale valore della quota
  • Condizioni meteorologiche

E cosi via.

Una volta valutati tutte queste serie di parametri ed informazioni, si può dare un numero complessivo alla fiducia, in una scala di valori che va da 1 a 10. Tanto più ovviamente questo valore attribuito ad un match si avvicina al 10 tanto più vuol dire che il tipster considera certo il proprio pronostico sull’avvenimento.

Il nostro sito cosi come riportato nella guida su cosa offriamo non richiede all’abbonato una somma minima da possedere per poter giocare le nostre singole, ma propone di giocare attraverso l’uso di stake, attribuendo quindi alla singola unità di stake una quota in denaro che deve essere la medesima almeno per il mese corrente in cui si inizia a giocare. Essa può essere modificata solamente all’inizio di una nuova mensilità; questo anche per poter verificare l’attivo o il passivo che verrà fatto nel mese di abbonamento.

Infatti alla fine di ogni mensilità sulle statistiche del tipster a cui sei abbonato verrà riportato il numero di stake vinti o persi e quindi ti sarà facilissimo calcolare il tuo attivo o passivo semplicemente moltiplicando il tuo importo in denaro per il singolo stake (unità di stake) per il numero di stake in positivo o in negativo del tuo tipster.

Troverai nell’apposita pagina uno schemino semplicissimo dove poter calcolare l’unità del tuo stake inserendo solamente il budget che hai stabilito di poter spendere nel mese e il numero dei tipster di cui sei abbonato.

Ipotizzando che dal calcolo per trovare l’unità del tuo stake fosse risultato di poter giocare 5€ per unità di stake ti fornisco un esempio dettagliato per come calcolare in una settimana le tue possibili vincite o perdite.

 

EVENTO

PRONOSTICO

QUOTA DEL PRONOSTICO

STAKE

EURO INVESTITI

ESITO EVENTO

+/-

PARMA-JUVE

2

1.8

8/10

40 €

0-2

+6.4

LECCE-GENOA

X

3.45

5/10

25 €

1-0

-5

BRESCIA-INTER

2

1.85

7/10

35 €

0-1

+12.95

NAPOLI-GENOA

OVER 3.5

1.9

6/10

30 €

1-1

-6

SAMP-LAZIO

2

2

7/10

35 €

1-3

+7

Analizzando bene gli importi si vede come in questa settimana presa ad esempio siano stati puntati 165 € anche se potenzialmente nella settimana in base all’unità di stake avremmo potuto investire 250 € (nel caso in cui tutte le partite avessero avuto stake 10/10). Questo è un dato importante perché nel mese comunque il badget che ci siamo prefissati non sarà mai del tutto investito potendo creare pertanto un piccolo tesoretto per il mese successivo.

Andando a sommare l’ultima casella si calcolerà quindi l’andamento della settimana di quel tipster e i suoi stake totali vinti (come nell’esempio riportato) o persi e basterà moltiplicarli per l’unità di stake da noi giocata (5€ nel nostro caso)

Stake totali settimana +15.35

€ vinti 15.35 * 5€ = 76.75

Da evidenziare che nel caso di evento vinto per calcolare il numero di stake vinti per quella scommessa andrà moltiplicato lo stake per la quota meno lo stake stesso

Es. Parma juve evento vinto 8 (stake)*1.8 (quota)- 8 (stake) + 6.4

Nel caso in cui l’evento risultasse perso nella colonnina dei +/- sarà riportato solo lo stake scommesso.

Es. Lecce-Genoa evento perso

ABBONATI SUBITO!!